• -44%
NeoBorocillina Fluidificante Tosse ALFASIGMA
NeoBorocillina Fluidificante Tosse ALFASIGMA
NeoBorocillina Fluidificante Tosse ALFASIGMA
NeoBorocillina Fluidificante Tosse ALFASIGMA
NeoBorocillina Fluidificante Tosse ALFASIGMA
NeoBorocillina Fluidificante Tosse ALFASIGMA

NeoBorocillina Fluidificante Tosse

034740035
Ordina entro le 18:00 spediamo entro domani!
6,50 € 11,70 € -5,20 €
Tasse incluse Prodotto disponibile
Sciroppo mucolitico per trattare la tosse grassa ed eliminare il catarro. Flacone da 200 ml.

Vuoi effettuare la detrazione fiscale?

Ricordati di inserire il codice fiscale nella tua anagrafica!

Descrizione

NeoBorocillina Fluidificante Tosse è uno sciroppo per il trattamento della tosse accompagnata da catarro (tosse grassa). È un medicinale appartenente alla classe dei mucolitici, la cui azione contribuisce a sciogliere, fluidificare ed espellere il muco che ostruisce le vie respiratorie.

 

Indicazioni:

Trattamento delle turbe della secrezione nelle affezioni broncopolmonari acute e croniche.

 

Ingredienti:

100 ml di sciroppo contengono:

Principio attivo: Ambroxolo cloridrato 300 mg.

Eccipienti: Idrossietilcellulosa, sorbitolo 70%, glicerolo, acido benzoico, glicole propilenico, acido tartarico, acqua depurata, aroma amarena.

 

Modo d'uso:

Si consigliano i seguenti dosaggi salvo diversa prescrizione medica:

Adulti: 10 ml (30 mg) 3 volte al giorno.

Bambini oltre i 5 anni: 5 ml (15 mg) 3 volte al giorno.

Bambini da 2 a 5 anni: 2,5 ml (7,5 mg) 3 volte al giorno.

Si consiglia di assumere lo sciroppo dopo i pasti.

Non superare le dosi consigliate.

Non usare Neo Borocillina Fluidificante Tosse per trattamenti prolungati.

 

Avvertenze:

Controindicato nei seguenti casi:

Il farmaco è controindicato nei bambini di età inferiore ai 2 anni.

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Gravi alterazioni epatiche e/o renali.

L'assunzione del farmaco è controindicata in caso di rare patologie ereditarie che possono essere incompatibili con uno degli eccipienti.

Neo Borocillina Fluidificante Tosse 30 mg/10 ml sciroppo contiene sorbitolo: i pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio non devono assumere questo medicinale.

L'ambroxolo cloridrato deve essere somministrato con cautela nei pazienti affetti da ulcera peptica.

I mucolitici possono indurre ostruzione bronchiale nei bambini di età inferiore ai 2 anni.

Infatti la capacità di drenaggio del muco bronchiale è limitata in questa fascia d'età, a causa delle caratteristiche fisiologiche delle vie respiratorie.

Essi non devono quindi essere usati nei bambini di età inferiore ai 2 anni.

Sono stati segnalati casi di reazioni cutanee gravi quali eritema multiforme, sindrome di Stevens-Johnson (SJS)/necrolisi epidermica tossica (TEN) e pustolosi esantematica acuta generalizzata (AGEP) associati alla somministrazione di ambroxolo. Se sono presenti sintomi o segni di rash cutaneo progressivo (talvolta associato a vesciche o lesioni della mucosa), il trattamento con ambroxolo deve essere interrotto immediatamente e deve essere consultato un medico.

Inoltre, nella fase iniziale della Sindrome di Stevens-Johnson o della TEN, i pazienti potrebbero inizialmente avvertire dei sintomi non specifici simili a quelli dell'influenza, come per esempio febbre, malessere, rinite, tosse e mal di gola. A causa di questi sintomi fuorvianti è possibile che venga intrapreso un trattamento sintomatico con una terapia per la tosse ed il raffreddore.

In caso di insufficienza renale lieve o moderata, Neo Borocillina Fluidificante Tosse può essere usato solo dopo aver consultato il medico.

Come per ogni medicinale con metabolismo epatico seguito da escrezione renale, l'accumulo dei metaboliti dell'ambroxolo a livello epatico è prevedibile in presenza di insufficienza renale severa.

Dettagli del prodotto

23 Articoli
Nuovo

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Scegli il tuo regalo
Scegli il tuo regalo
prodotto aggiunto alla lista