• -35%
Spray per Mucosa Orale Flurbiprofene Teva 0,25% TEVA
Spray per Mucosa Orale Flurbiprofene Teva 0,25% TEVA
Spray per Mucosa Orale Flurbiprofene Teva 0,25% TEVA
Spray per Mucosa Orale Flurbiprofene Teva 0,25% TEVA

Spray per Mucosa Orale Flurbiprofene Teva 0,25%

043509025
Ordina entro le 18:00 spediamo entro domani!
5,40 € 8,30 € -2,90 €
Tasse incluse Prodotto disponibile
Spray a base di flurbiprofene in grado di agire sull’infiammazione della bocca e della faringe, alleviando il dolore. Flacone da 15 ml.

Vuoi effettuare la detrazione fiscale?

Ricordati di inserire il codice fiscale nella tua anagrafica!

Descrizione

Spray a base di flurbiprofene in grado di agire sull’infiammazione della bocca e della faringe, alleviando il dolore.

Questo medicinale è indicato in presenza di gengiviti, stomatiti e faringiti, anche quando conseguenti a una terapia dentaria, come ad esempio il trattamento di una carie o l’estrazione di un dente.

 

Indicazioni:

Trattamento sintomatico di stati irritativo-infiammatori anche associati a dolore del cavo orofaringeo (ad es. gengiviti, stomatiti, faringiti), anche in conseguenza di terapia dentaria conservativa o estrattiva.

 

Ingredienti:

100 ml di soluzione contengono:

Principio attivo: Flurbiprofene 0,25 g.

Eccipienti: Glicerolo (98%), etanolo, sorbitolo liquido non cristallizzabile, olio di ricino idrogenato-40 poliossietilenato, saccarina sodica, metile paraidrossibenzoato, propile paraidrossibenzoato, aroma menta, blu patent V (E131), acido citrico anidro, sodio idrossido, acqua depurata.

 

Modo d'uso:

Gli effetti indesiderati possono essere minimizzati con l'uso della più bassa dose efficace per la più breve durata possibile di trattamento che occorre per controllare i sintomi.

La dose raccomandata è di 2 spruzzi 3 volte al giorno indirizzati direttamente sulla parte interessata.

 

Avvertenze:

Controindicato nei seguenti casi:

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Flurbiprofene è controindicato in pazienti con nota ipersensibilità (asma, orticaria o di tipo allergico) verso il flurbiprofene o ad uno qualsiasi degli eccipienti, e verso aspirina o altri FANS. Flurbiprofene è inoltre controindicato in pazienti con storia di emorragia gastrointestinale o perforazione correlata a precedenti trattamenti con FANS.

Flurbiprofene non deve essere assunto da pazienti con colite ulcerosa attiva o anamnestica, morbo di Crohn, ulcera peptica ricorrente o emorragia gastrointestinale (definita come due o più episodi distinti di dimostrata ulcerazione o sanguinamento).

Flurbiprofene è controindicato in pazienti con severa insufficienza cardiaca.

Terzo trimestre di gravidanza.

Alle dosi consigliate, l'eventuale deglutizione di FLURBIPROFENE TEVA 0,25% Spray per mucosa orale non comporta alcun danno per il paziente in quanto tali dosi sono ampiamente inferiori a quelle della posologia singola del prodotto per via sistemica.

Durante il primo e il secondo trimestre di gravidanza, il flurbiprofene non deve essere somministrato se non in casi strettamente necessari.

La somministrazione di flurbiprofene non è raccomandata nelle madri che allattano con latte materno.

L'uso di FLURBIPROFENE TEVA 0,25% Spray per mucosa orale, specie se prolungato, può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione o di irritazione locale; in tali casi occorre interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire, se necessario, una terapia idonea.

Non usare per trattamenti protratti. Dopo brevi periodi di trattamento senza risultati apprezzabili è necessario controllare il paziente.

In pazienti con insufficienza renale, cardiaca o epatica il prodotto deve essere utilizzato con cautela.

È consigliabile non associare il prodotto con altri FANS.

Sono stati riportati casi di broncospasmo con flurbiprofene in pazienti con anamnesi di asma bronchiale.

Effetti Gastrointestinali

Flurbiprofene deve essere somministrato con cautela a pazienti con anamnesi di ulcera peptica e altre malattie gastrointestinali poichè tali condizioni possono essere riacutizzate.

Il rischio di emorragia gastrointestinale, ulcera o perforazione è più alto all'aumentare del dosaggio di flurbiprofene in pazienti con una storia di ulcera, in particolare se complicata da emorragia e perforazione e negli anziani. Questi pazienti devono iniziare il trattamento con la più bassa dose disponibile.

Emorragia gastrointestinale, ulcera o perforazione sono stati riportati con tutti i FANS in qualsiasi momento del trattamento. Questi eventi avversi possono essere fatali e possono verificarsi con o senza sintomi di preavviso oppure in caso di precedente storia di gravi eventi gastrointestinali. Pazienti con anamnesi di malattie gastrointestinali, soprattutto se anziani, devono riportare qualsiasi sintomo insolito di tipo addominale (specialmente emorragia gastrointestinale) nelle fasi iniziali di trattamento.

I pazienti anziani hanno una aumentata frequenza di reazioni avverse ai FANS, specialmente emorragia gastrointestinale e perforazione, che possono essere fatali.

Gli effetti indesiderati possono essere minimizzati con l'uso della più bassa dose efficace per la più breve durata possibile di trattamento che occorre per controllare i sintomi.

Informazioni importanti su alcuni eccipienti

Lo spray per mucosa orale contiene para-idrossibenzoati che possono causare reazioni allergiche (anche ritardate).

Il colorante blu patent V (E131) può causare reazioni allergiche.

L'olio di ricino idrogenato-40 poliossietilenato può causare reazioni cutanee localizzate.

Lo spray contiene una piccola quantità di alcool etilico, inferiore a 100 mg per dose.

Dettagli del prodotto

7 Articoli
Nuovo

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Scegli il tuo regalo
Scegli il tuo regalo
prodotto aggiunto alla lista