• -28%
Fexallegra nasale SANOFI
Fexallegra nasale SANOFI
Fexallegra nasale SANOFI
Fexallegra nasale SANOFI

Fexallegra nasale

027910013
Spedizione immediata
10,00 € 13,90 € -3,90 €
Tasse incluse Prodotto disponibile
Fexallegra nasale è un medicinale utilizzato per il trattamento della rinite allergica che agisce in maniera mirata e veloce sui sintomi nasali. Flacone da 10 ml.

Vuoi effettuare la detrazione fiscale?

Ricordati di inserire il codice fiscale nella tua anagrafica!

Descrizione

Se cerchi un rimedio contro i sintomi della rinite allergica, in farmacia puoi trovare Fexallegra Nasale, spray nasale a doppia azione antistaminica e decongestionante, che può liberare il naso in 5 minuti, con un effetto che può durare fino a 12 ore, da mattina a sera.

Che cos'è Fexallegra nasale e a cosa serve

Fexallegra nasale è un medicinale utilizzato per il trattamento della rinite allergica che agisce in maniera mirata e veloce sui sintomi nasali.

Fexallegra nasale può infatti agire in 5 minuti e ridurre rapidamente il gonfiore e l’irritazione nasale e allevia gli starnuti, il prurito e le condizioni di naso chiuso e di naso che cola.

Fexallegra Nasale offre una doppia azione contro i sintomi della rinite allergica, grazie ai suoi due principi attivi: la clorfeniramina, sostanza con azione antistaminica, che riduce il prurito nasale, gli starnuti e la rinorrea (naso che cola), e la tramazolina che agisce invece come decongestionante nasale.

Questo antistaminico in spray nasale rientra tra i rimedi per l’allergia stagionale, tipicamente rappresentata da allergie ai pollini o per le allergie causate da allergeni presenti tutto l’anno, come acari della polvere, muffe, forfora di peli di animali.

 

Indicazioni:

Fexallegra Nasale offre una doppia azione contro i sintomi della rinite allergica, grazie ai suoi due principi attivi: la clorfeniramina, sostanza con azione antistaminica, che riduce il prurito nasale, gli starnuti e la rinorrea (naso che cola), e la tramazolina che agisce invece come decongestionante nasale.

 

Ingredienti:

Fexallegra nasale è uno spray antistaminico per rinite allergica a base di tramazolina (1mg/ml) e clorfeniramina (3,55mg/ml), con doppia azione antistaminica e decongestionante.

 

Modo d'uso:

Rimuovi il tappo protettivo e, dopo esserti soffiato il naso e tenendo la testa in posizione normale, introduci il beccuccio del flacone nella narice e nebulizza premendo uniformemente il flacone una o due volte con colpi rapidi ed energici. Dopo la nebulizzazione, inspira profondamente a bocca chiusa, premendo leggermente col dito indice sull'altra narice, al fine di assicurare una ripartizione della soluzione sull'intera mucosa nasale. Poi ripeti l’applicazione nell’altra narice. Dopo l’uso pulisci il beccuccio e rimetti il tappo protettivo.

Ripetere l’operazione ogni 8-12 ore. Usare per brevi periodi di trattamento.

Fexallegra nasale può essere utilizzato da adulti e adolescenti oltre i 12 anni di età.

Non utilizzare per più di 4 giorni consecutivi.

 

Avvertenze:

Usi Fexallegra nasale solo dopo aver consultato il medico:

- se è anziano (può avere un rischio aumentato di manifestare effetti indesiderati, in particolare, vertigini, sedazione, confusione, pressione del sangue bassa e bocca secca; soprattutto i pazienti di sesso maschile possono avere un rischio aumentato di manifestare anche ritenzione urinaria);

- se soffre di diabete mellito;

- se soffre di feocromocitoma (un tumore delle ghiandole surrenali);

- se soffre di porfiria (malattia che interferisce sulla produzione dell’emoglobina, sostanza che permette ai globuli rossi di portare l’ossigeno nel sangue);

- se soffre di aumento lieve o moderato della pressione del sangue (ipertensione arteriosa lieve-moderata).

Consulti il medico anche nei casi in cui tali disturbi si fossero manifestati in passato.

L’uso prolungato dei prodotti da somministrare localmente può dare luogo a fenomeni di irritazione e infiammazione della mucosa del naso e dei seni paranasali.

L’uso prolungato può provocare anche abitudine al medicinale (assuefazione).

Al cessare dell’effetto del farmaco può verificarsi gonfiore della mucosa nasale (edema nasale).

Non usi Fexallegra nasale per bocca perché può essere tossico.

Eviti il contatto del liquido con gli occhi per non causare irritazioni.

Bambini

Non dia questo medicinale ai bambini di età inferiore ai 12 anni.

Attenzione per chi svolge attività sportive: il prodotto contiene sostanze vietate per doping. È vietata un’assunzione diversa, per schema posologico e per via di somministrazione, da quelle riportate.

Altri medicinali e Fexallegra nasale

Informi il medico o il farmacista se sta usando, ha recentemente usato o potrebbe usare qualsiasi altro medicinale.

Fexallegra nasale non deve essere somministrato durante la terapia con farmaci antidepressivi (farmaci per trattare la depressione) e nelle due settimane successive al trattamento con questi medicinali.

La somministrazione di Fexallegra nasale insieme a farmaci antidepressivi, quali inibitori MAO e antidepressivi triciclici, o insieme a farmaci vasopressori, può provocare un aumento della pressione del sangue e disturbi del ritmo del cuore (aritmie).

Informi il medico se lei sta assumendo:

- sedativi, analgesici oppiodi (medicinali per trattare il dolore), ipnotici (medicinali per indurre il sonno), in quanto possono aumentare la sedazione;

- fenitoina, medicinale usato per trattare le convulsioni, in quanto gli effetti collaterali della fenitoina possono essere aumentati;

- farmaci antipertensivi, perché possono provocare vari effetti cardiovascolari.

Fexallegra nasale e alcol

Eviti il consumo di alcol durante il trattamento con Fexallegra nasale in quanto può aumentare la sedazione.

Fertilità, gravidanza e allattamento

Non usi Fexallegra nasale durante la gravidanza e l’allattamento.

Non sono stati condotti studi che hanno valutato gli effetti sulla fertilità umana.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Durante il trattamento con Fexallegra nasale può manifestare effetti indesiderati quali allucinazioni, sonnolenza, sedazione, vertigini e stanchezza. La clorfeniramina maleato inoltre può provocarle sonnolenza che può persistere anche il giorno seguente. L’ingestione contemporanea di alcolici o di altri medicinali che deprimono il sistema nervoso centrale aumenta la sedazione e compromette le capacità motorie. Pertanto, presti cautela nella guida di veicoli o nell’uso di macchinari.

Qualora manifesti gli effetti indesiderati sopra citati eviti attività nelle quali la perdita di attenzione può risultare pericolosa, come guidare veicoli o usare macchinari.

Fexallegra nasale contiene benzalconio cloruro

Fexallegra nasale contiene il conservante benzalconio cloruro, che può causare irritazione della mucosa nasale e, specie quando usato per lunghi periodi, rigonfiamento della mucosa nasale. Se si sospetta tale reazione (congestione nasale persistente), deve essere usato, se possibile, un medicinale per uso nasale senza benzalconio cloruro. Se tali medicinali per uso nasale senza benzalconio cloruro non fossero disponibili, dovrà essere considerata un’altra forma farmaceutica: chieda consiglio al medico o al farmacista.

Dettagli del prodotto

1 Articolo
Nuovo

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Scegli il tuo regalo
Scegli il tuo regalo
prodotto aggiunto alla lista