• -42%
Maalox Reflusso SANOFI
Maalox Reflusso SANOFI
Maalox Reflusso SANOFI
Maalox Reflusso SANOFI

Maalox Reflusso

041056021
Ordina entro le 12:00, spediamo oggi!
5,20 € 8,90 € -3,70 €
Tasse incluse Acquisto massimo: 20 Prodotto disponibile - consegna immediata
Agisce direttamente sull’origine del problema, ossia sulle cellule dello stomaco che producono acido. Confezione da 14 compresse.

Vuoi effettuare la detrazione fiscale?

Ricordati di inserire il codice fiscale nella tua anagrafica!

Descrizione

Maalox Reflusso è un inibitore di pompa protonica che agisce direttamente sull’origine del problema, ossia sulle cellule dello stomaco che producono acido.

Regolando e riducendo la produzione di acido alla fonte, dà un sollievo di 24 ore da bruciore di stomaco frequente e rigurgiti acidi.

Basta una compressa al giorno.

Per far scomparire del tutto i sintomi potrebbero servire più giorni di trattamento. Se i sintomi non migliorano entro due settimane, si consiglia di consultare un medico.

 

Indicazioni:

Trattamento a breve termine dei sintomi da reflusso (ad es. pirosi, rigurgito acido) negli adulti.

 

Ingredienti:

Ogni compressa gastroresistente contiene 20 mg di pantoprazolo (come sodio sesquidrato).

Eccipienti: Nucleo: maltitolo (E965), crospovidone tipo B, sodio carmellosa, sodio carbonato anidro, calcio stearato.

Rivestimento: Poli(vinilalcool), talco, titanio diossido (E 171), macrogol 3350, lecitina di soia, ferro ossido giallo (E 172), sodio carbonato anidro, copolimero acido metacrilico etil acrilato (1:1) (dispersione che contiene polisorbato 80 e sodio laurilsolfato), trietilcitrato.

 

Modo d'uso:

Posologia

La dose raccomandata è 20 mg di pantoprazolo (una compressa) al giorno.

Potrebbe essere necessario assumere le compresse per 2-3 giorni consecutivi per ottenere un miglioramento dei sintomi. Una volta raggiunta la completa guarigione dei sintomi, il trattamento deve essere sospeso.

Il trattamento non deve superare 4 settimane senza consultare un medico.

Se entro 2 settimane di trattamento continuo non si nota alcun miglioramento dei sintomi, il paziente deve rivolgersi al medico.

Popolazioni particolari

Non è necessario l'aggiustamento della dose in pazienti anziani o in pazienti con compromissione renale o epatica.

Popolazione pediatrica

L'uso di MAALOX REFLUSSO non è raccomandato nei bambini e adolescenti al di sotto di 18 anni a causa della insufficienza di dati sulla sicurezza e sull'efficacia.

Modo di somministrazione

Le compresse gastroresistenti di MAALOX REFLUSSO 20 mg non devono essere masticate o frantumate, e devono essere deglutite intere con del liquido prima del pasto.

 

Avvertenze:

Controindicato nei seguenti casi:

Ipersensibilità al principio attivo, benzimidazoli sostituiti, alla lecitina (derivata dall'olio di soia) o ad uno qualsiasi degli altri eccipienti.

Contemporanea somministrazione con atazanavir.

I pazienti devono essere istruiti a rivolgersi al proprio medico se:

hanno una perdita di peso non intenzionale, anemia, sanguinamento gastrointestinale, disfagia, vomito ricorrente o vomito ematico, dal momento che il trattamento con pantoprazolo può alleviare i sintomi e ritardare la diagnosi di una patologia grave. In questi casi deve essere esclusa una patologia maligna.

hanno avuto precedentemente ulcera gastrica o chirurgia gastrointestinale.

sono in trattamento sintomatico continuo per indigestione o per la pirosi da 4 settimane o più.

hanno ittero, compromissione epatica, o malattia epatica.

hanno qualsiasi altra grave patologia che compromette il benessere generale.

hanno più di 55 anni con sintomi nuovi o cambiati recentemente.

I pazienti con sintomi ricorrenti relativi a indigestione o pirosi devono consultare il medico a intervalli regolari. In particolare, i pazienti con oltre 55 anni che assumono giornalmente qualsiasi medicinale senza prescrizione per l'indigestione o la pirosi, devono informare il farmacista o il medico.

I pazienti non devono assumere contemporaneamente un altro inibitore della pompa protonica o antagonista H2.

I pazienti che devono essere sottoposti a endoscopia o test del respiro devono consultare il medico prima di assumere questo medicinale.

I pazienti devono essere informati che le compresse non hanno lo scopo di dare un sollievo immediato. I pazienti possono cominciare ad avvertire un miglioramento dei sintomi dopo circa un giorno di trattamento con pantoprazolo, ma potrebbe essere necessario assumerlo per 7 giorni per raggiungere un completo controllo della pirosi.

I pazienti non devono assumere pantoprazolo come farmaco preventivo.

Infezioni gastrointestinali causate da batteri

La riduzione dell'acidità gastrica, dovuta a qualsiasi motivo, tra cui gli inibitori della pompa protonica, aumenta la conta gastrica dei batteri normalmente presenti nel tratto gastrointestinale. Il trattamento con farmaci che riducono l'acidità provoca un leggero aumento del rischio di infezioni gastrointestinali come Salmonella, Campylobacter o Clostridium difficile.

Lupus eritematoso cutaneo subacuto (SCLE)

Gli inibitori di pompa protonica sono associati con casi molto infrequenti di SCLE. In caso di lesioni, soprattutto nelle zone della pelle esposte al sole, e se accompagnati da artralgia, il paziente deve rivolgersi ad un medico prontamente e il medico deve prendere in considerazione la sospensione di MAALOX REFLUSSO. Il lupus eritematoso cutaneo subacuto (SCLE) dopo un precedente trattamento con un inibitore di pompa protonica può aumentare il rischio di SCLE con altri inibitori di pompa protonica.

Lecitina di soia

Questo medicinale contiene lecitina derivata dall'olio di soia. Se il paziente è allergico alle arachidi o alla soia, non deve utilizzare questo medicinale.

Maltitolo

Questo medicinale contiene maltitolo.

I pazienti con rari problemi ereditari d'intolleranza al fruttosio non devono assumere questo medicinale.

Interferenza con esami di laboratorio

Un livello aumentato di Cromogranina A (CgA) può interferire con gli esami diagnostici per tumori neuroendocrini. Per evitare tale interferenza, il trattamento con MAALOX REFLUSSO deve essere sospeso per almeno 5 giorni prima delle misurazioni della CgA. Se i livelli di CgA e di gastrina non sono tornati entro il range di riferimento dopo la misurazione iniziale, occorre ripetere le misurazioni 14 giorni dopo l'interruzione del trattamento con inibitore della pompa protonica.

Dettagli del prodotto

3 Articoli
Nuovo

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Scegli il tuo regalo
Scegli il tuo regalo

Dicono di Noi

Leggi le recensioni su Feedaty
Dicono di Noi

4.9 Eccezionale - Azienda Verificata

Leggi le nostre recensioni su Feedaty. Dopo l'acquisto la tua opinione è per noi importante, per migliorare il nostro servizio, ti chiediamo di farci sapere come è andata. Scopri di più ...

prodotto aggiunto alla lista